Caffè Poli - Finca rio colorado honduras
Poli Specialities

Finca rio colorado honduras

Blister in cartone 100% riciclabile con 10 cialde monodose in carta di riso naturale, 100% compostabili, del noto e pregiato caffè Finca Rio Colorado: acquistato da Umami Area Honduras nel 2017, è il primo passo di un progetto di sostenibilità imprenditoriale nella produzione di Arabica di alta qualità. Le piante presenti su un terreno di circa 46 ettari, sono piuttosto vecchie, per cui U.A.H. sta determinando, con analisi del DNA, l’esatta varietà botanica per un progetto di ripopolamento. Il gusto spazia dal biscotto al té nero, dall’agrumato al miele. Ha un’aciditá moderata e un profilo armonico, risulta poco amaro. Ogni cialda è confezionata singolarmente in materiale 100% riciclabile, per garantirvi il massimo della freschezza e della qualità, sempre nel massimo rispetto dell’ambiente.

La storia

Finca Rio Colorado è la prima piantagione del progetto Umami Area Honduras SA de CV. Acquistata nel 2017, rappresenta il primo tassello di un progetto di sostenibilità imprenditoriale nella produzione di caffè Arabica di qualità. L’estensione del terreno è di circa 46 ettari, con la presenza di due fiumi che delimitano la proprietà a nord e a sud: il rio Rauco e il rio Colorado. I due fiumi si uniscono nel punto più a sud della piantagione confluendo nella vicina cittadina di Corquin.
Le piante di caffè Arabica presenti in questa terra sono piuttosto vecchie, stimate in circa 40 anni di vita, tra le prime piantate in quest’area. Umami Area Honduras sta eseguendo le analisi del DNA con il laboratorio DNA-Analytica di Trieste al fine di determinarne la varietà botanica e prevedere un progetto di ripopolazione avviando un vivaio per la coltivazione delle piante. La piantagione è adiacente al parco nazionale dello Celaque, riconosciuto dall’UNESCO quale patrimonio universale dell’umanità che rappresenta la porzione di foresta protetta più importante del paese centro americano. All’interno del parco è vietato il disboscamento e la maggior parte delle comunità locali indigene vivono con la produzione di caffè. Il progetto finca Celaque prevede il coinvolgimento lavorativo di alcune comunità locali adiacenti alla piantagione al fine di aiutare il loro sostentamento soprattutto durante il periodo di lavoro lontano dalla raccolta del caffè maturo.
Attualmente le varietà presenti in piantagione sono della specie Arabica, varietà Bourbon, Typica, Catuaì, Lempira, IHACFE 90 che raggiungono la maturazione dei frutti a partire dal mese di ottobre fino a marzo. Lo staff tecnico della cooperativa locale COCAFCAL di Las Capucas ha iniziato, assieme al personale della piantagione, la riqualificazione delle pratiche agricole al fine di convertire la produzione in caffè certificato biologico.
Consigliato per

Caffe brûlé

Tipo di ricetta: calda
Estrazione del caffè: filtro

Un buon caffè brulé è la soluzione ideale adatta ai giorni più freddi, per riscaldare le vostre anime magari durante una vacanza invernale in montagna.

Preparazione

Inserire nel chemex, prima del ltro di carta, qualche fettina d’arancia, un pezzetto di cannella, qualche chiodo di garofano e qualche anice stellato.
Preparare il chemex utilizzando 20gr di caffè macinato e 250 ml di acqua a 92-94°C.
Lasciare in infusione con le spezie per qualche minuto e versare in tazza.

Caffè Poli - Caffe brûlé

Vuoi maggiori informazioni?

Compila il form e ti ricontatteremo in brevissimo tempo

Il merchandising di caffe poli

Cp Academy